30% DI SCONTO
WhatsApp Backup e Ripristino

Risolvere Il Problema di ‘Passa a iOS’ Per Sempre Con 4 Passaggi

Passa a iOS è una comoda applicazione, sviluppata dalla stessa Apple, con l’obbiettivo di aiutare e facilitare gli utenti Android a trasferire i propri dati, presenti sugli smartphone del robottino, sugli iPhone o iPad. L’app è gratuita ed è presente sul Play Store di Google. Il suo utilizzo non è per nulla complicato, ti basta semplicemente installarlo sul tuo dispositivo Android, e dopo averlo avviato, grazie alla guida a schermo, potrai trasferire i dati sul tuo nuovo iPhone in pochi semplici passaggi.

Passa a iOS consente il trasferimento di contatti, cronologia dei messaggi, foto e video della galleria, segnalibri web, account di posta e anche i calendari. Anche se nel complesso si tratta di un App piuttosto semplice da utilizzare, trasferire dati da Android a iPhone, potrebbe non andare sempre a buon fine utilizzando questa App.

Sebbene, come abbiamo scritto nel paragrafo introduttivo Passa a iOS sia uno strumento molto efficiente, durante il suo utilizzo potrebbero insorgere alcuni problemi legati alla velocità di esecuzione o ad alcuni bug di funzionamento. In alcuni casi infatti, anche il trasferimento di Dati di piccole dimensioni può richiedere diverse ore. Allo stesso modo, molti utenti hanno riscontrato problemi nel trasferire, ad esempio, le chat WhatsApp da Android a iOS.

Passa a iOS non funziona? Troviamo la soluzione migliore

Insomma, nonostante l'efficienza e la facilità d'uso, a volte gli utenti lamentano disagi nel trasferimento di file sul nuovo iPhone, anche quando si tratta di file di piccole dimensioni. Per risolvere questo problema, nei paragrafi che seguiranno, presenteremo alcune semplici soluzioni che puoi provare a sperimentare tu stesso.

Parte 1: 4 Soluzioni Efficaci Per Correggere I Problemi Con Passa A iOS

Ci sono alcuni passaggi che puoi seguire se l’App Passa a iOS presenta problemi di interruzione o estrema lentezza durante il trasferimento. Prima di iniziare, assicurati tuttavia di aver atteso il tempo giusto. Devi considerare che, passare da Android a iOS, utilizzando questa App, può essere influenzato da due fattori essenziali, dimensione dei file da trasferire e velocità della tua connessione.

Se sul tuo dispositivo Android sono presenti molti Giga da trasferire, allora per completare il processo occorrerà molto più tempo, stesso discorso se hai una connessione lenta, anche in questo caso per completare il passaggio da Android a iOS potrebbero occorrere diverse ore. Se ti trovi in una di queste condizioni devi semplicemente attendere con pazienza. Se invece, ti accorgi che il problema persiste e non dipende dai problemi sopra indicati, prova a finalizzare le seguenti soluzioni:

Soluzione 1: Riavvia Sia Il Telefono Android Che l'iPhone

Se hai atteso inutilmente per ore e il trasferimento dei dati da Android a iPhone ancora non si completa, beh, è evidente che ci sono problemi di altra natura e devi attuare alcune soluzioni per provare a risolverli.

Solitamente, il semplice riavvio del device può aiutare a risolvere in maniera automatica qualsiasi bug software o errore di sistema. Magari durante l’utilizzo di Passa a iOS si è intasata la cache e le prestazioni dello smartphone di conseguenza ne hanno risentito in maniera negativa. Prova a riavviare il dispositivo e controlla se le prestazioni sono migliorate.

Ci sono alcuni passaggi comuni su come riavviare il dispositivo Android e iPhone. (Diversi modelli di iPhone possono avere alcune sottili differenze.)

Riavvio di Android

  • Premi il pulsante di accensione e tienilo premuto.
  • Tocca il pulsante di riavvio quando il menu di accensione viene visualizzato sullo schermo.
  • Il dispositivo si riavvierà automaticamente.

Riavvio di iPhone

  • Premere il pulsante di accensione e il pulsante di riduzione del volume.
  • Quindi scorrere per spegnere il menu di alimentazione.
  • Riavvia nuovamente l'iPhone dopo 30 secondi.

    older ios version

Dopo aver riavviato entrambi i dispositivi, riprovare a trasferire i dati tra i due device. Se il problema non è ancora stato risolto, passare al metodo successivo.

Soluzione 2: Libera Lo Spazio di Archiviazione Su Android

Se il trasferimento di dati su iPhone da Android continua a richiedere troppo tempo, puoi provare ad eliminare file inutilizzati, come ad esempio la cache o file di navigazione, presenti sulla memoria interna del tuo dispositivo Android.

La cache è molto importante per tutti i dispositivi tech, come smartphone o PC, grazie alla quale è possibile avere il dispositivo sempre reattivo nell’apertura di app o software. La cache infatti, memorizza alcune funzioni base in maniera tale da migliorare le prestazioni del dispositivo. Tuttavia, quando si eliminano le app, la cache rimane ancora all’interno del nostro device e si trasforma in ‘spazzatura’ che rallenta il dispositivo. Pertanto, è necessario pulire il dispositivo Android prima di trasferire i file su iPhone utilizzando l’app Passa a iOS. Per eseguire questa operazione:

  • Vai alle impostazioni del dispositivo.
  • Quindi vai allo storage.
  • Qui puoi cancellare i file di cache indesiderati.

    older ios version

Puoi anche eliminare la cache da singole app. Per eseguire questa operazione:

  • Vai alle impostazioni del dispositivo.
  • Nell'opzione "Impostazioni", vai su "App" e seleziona l'app che desideri pulire.
  • Tocca prima "cancella dati", quindi su "cancella cache" per eliminare i dati indesiderati e temporanei dal telefono.

Soluzione 3: Utilizza Una Connessione Veloce

La velocità della connessione Wi-Fi può influire molto sul trasferimento dei dati da Android a iPhone, utilizzando l’app Passa a iOS. Dovresti controllare la velocità della tua connessione Wi-Fi per capire se ci sono problemi di rete.

  • Per fare ciò puoi andare su qualsiasi sito Web con un altro dispositivo collegato alla stessa connessione Wi-Fi per verificarne la velocità. Puoi sfruttare uno dei tanti speed-test presenti in rete. Una connessione Internet a bassa velocità può rendere il processo di trasferimento tra Android a iOS molto lungo.
  • Assicurati che sia il dispositivo Android che l’iPhone siano connessi alla stessa rete Wi-Fi. I dati non possono essere trasferiti utilizzando Passa a iOS se entrambi i dispositivi non sono connessi alla stessa connessione di rete.

Soluzione 4: Utilizza nuovamente Passa a iOS

Se hai seguito i passaggi suggeriti nei paragrafi precedenti è il momento di riprovare la procedura utilizzando l’app Passa a iOS e cercare di capire se ora il problema è stato sistemato. Ci sono alcuni punti di cui dovresti essere a conoscenza:

  • Non è possibile disconnettere o disattivare sia Android che iPhone durante la fase di trasferimento. Se ciò dovesse accadere Passa a iOS interromperà il processo.
  • Inoltre, devi assicurarti che lo schermo di entrambi i dispositivi non si spengano durante il processo di trasferimento

Che succede se il problema "passare da Android a iOS ci mette una vita" si ripete anche questa volta? Prova la sua alternativa.

Parte 2: iCareFone La Soluzione Migliore Per Trasferire Dati da Android a iPhone

Se hai provato tutti i passaggi sopra menzionati ma l’app Passa a iOS continua a dare problemi, allora non ti resta che affidarti a soluzioni di terze parti che ti aiuteranno a risolvere il problema in maniera definitiva.

Se ti trovi anche tu in questa spiacevole situazione, iCareFone Transfer è la soluzione definitiva che stavi cercando. Grazie a questo magnifico software potrai trasferire qualsiasi dato da Android a iPhone, ma anche tra Android e Android o tra iPhone e iPhone. Senza limiti di dimensioni e in pochi semplici passaggi.

È il modo più veloce per trasferire i dati di WhatsApp, LINE, Kik, Viber e WeChat da Android a iPhone. iCareFone offre decine di utili funzioni, inclusi diversi strumenti di gestione per il ripristino, il trasferimento e il backup dei dati dalle app social più utilizzate. Per aiutarti ti forniremo una guida dettagliata e ti mostreremo passo-passo come utilizzare iCareFone Transfer per trasferire i dati di WhatsApp da Android a iPhone:

  • Scarica iCareFone Transfer e quindi collega entrambi i dispositivi al computer. Quindi selezionare Trasferisci per iniziare il processo.

    move to ios alternative
  • Quindi lo schermo mostrerà "backup dei dati di WhatsApp nel dispositivo sorgente". Ciò significa che il programma sta estraendo i dati dal dispositivo di origine. Attendere il completamento del processo. Per mantenere i dati al sicuro, è necessario verificare l'account per la creazione di un backup.

    move to ios alternative
  • Dopo la verifica, il dispositivo genererà i dati. Questi dati verranno quindi successivamente ripristinati su iPhone. Prima di ripristinare assicurati che WhatsApp sia connesso anche su iPhone.

    move to ios alternative
  • iCareFone sta ora trasferendo i dati sull'iPhone. La velocità del trasferimento dipende dalla dimensione dei dati.

    move to ios alternative
  • Al termine del trasferimento dei dati, ti verrà mostrato il messaggio "trasferimento riuscito". Dopo il completamento, l'iPhone si riavvierà automaticamente.

    move to ios alternative

Conclusione

Trasferire file da Android a iOS, come abbiamo visto può essere davvero frustrante quando l’app ufficiale, Passa a iOS non funziona correttamente. Attendere diverse ore o magari rendersi conto che l’app si interrompe all’improvviso può far perdere la pazienza. Per evitare tutte queste problematiche e riuscire a passare da Android a iPhone in maniera semplice, sicuro e veloce, puoi pensare di affidarti iCareFone Transfer. Un software geniale quanto efficace che può essere perfetto per trasferire facilmente i dati dei social su iPhone da Android in pochi click.

  Aggiornato il 2022-07-12 / Aggiornamento per  WhatsApp

(Fai clic per inserire questo post)

(0 votes, average: 5.0 out of 5 )

Partecipa alla discussione e condividi la tua voce qui