30% DI SCONTO
Suggerimenti Sblocco

I migliori 4 modi per sbloccare un iPhone disabilitato senza iTunes [anche per iPhone 13]

Inserendo più volte il passcode sbagliato, o se il tuo iPhone 13 è stato rubato e qualcuno diverso da te tenta di entrare con la forza nel dispositivo, è molto probabile che il tuo iPhone 13 venga disabilitato e mostri la schermata “Connetti a iTunes”. In una situazione del genere nessuno sarà in grado di entrare nel dispositivo e qualsiasi metodo convenzionale non funzionerà. Ci sono alcuni metodi speciali che Apple ha messo a punto per casi del genere. Ma se non riesci a connetterti a iTunes, non sarai in grado di utilizzare questi metodi di Apple per sbloccare il dispositivo. Per sbloccare un iPhone 13 disabilitato senza iTunes esistono alcune app e strumenti che possono aiutarti. Vediamoli insieme.

Parte 1: Come sbloccare un iPhone disabilitato senza iTunes o iCloud (anche per iPhone 13)

Quando un utente non riesce ad accedere al proprio iPhone, di solito cerca strumenti ufficiali fornite da Apple. Purtroppo, queste app ufficiali non sono molto affidabili. Queste app utilizzano metodi vecchi di decenni per risolvere il problema. Ad esempio, se usi iTunes per sbloccare il tuo dispositivo, è necessario averlo già sincronizzato in precedenza con il telefono, altrimenti non sarai in grado di connetterti a iTunes durante il blocco. Se invece scegli iCloud, sarà necessario avere abilitato la funzione "Trova il mio iPhone", altrimenti la procedura non funzionerà. Ovviamente in entrambi i casi, per accedere al telefono, dovrai cancellare tutti i tuoi dati.

Alla fine dunque è meglio evitare di utilizzare i metodi “ufficiali”. Per sbloccare il tuo iPhone senza dubbio l’opzione più aggiornata è Tenorshare 4uKey. È un potente strumento di sblocco che può sbloccare il tuo iPhone 13/12/11/XS/XR/X/8/7/7Plus/6Plus/5/5S/SE. È molto facile da usare e funziona in modo molto efficace su Windows e Mac. Ovvio, sempre meglio fare backup ogni tanto. Andiamo avanti con i passaggi per utilizzare Tenorshare 4uKey per sistemare il tuo iPhone:

  • Scarica il software Tenorshare 4uKey sul tuo computer. Quindi installa l'app e avviala.

    collega il tuo iphone a 4ukey
  • Collega il dispositivo al computer con un cavo USB.

  • Dopo il rilevamento, fai clic su "Start" nella finestra principale dell'app.

  • Ora, devi scaricare il pacchetto firmware. Quindi, seleziona una posizione e fai clic su "Download".

    scarica il firmware package online
  • Dopo averlo scaricato, devi fare clic su "Sblocca ora" per sbloccare il tuo iPhone.

    rimuove il passcode dello schermo da iphone

Ora, aspetta solo che il software sblocchi il dispositivo. Fatto! Come vedi, la soluzione migliore è utilizzare Tenorshare 4uKey. È comodo e molto efficiente.

Parte 2: Altri modi per sbloccare un iPhone disabilitato senza iTunes (anche per iPhone 13)

Apple diche che la soluzione migliore per riabilitare un telefono è utilizzare l'app iTunes, ma non è proprio vero. Sono disponibili altre opzioni affidabili, molto efficienti e convenienti rispetto a iTunes. A esempio iCloud, anche questa è un'app ufficiale ed è in grado di sbloccare iPhone disabilitati senza iTunes, come mostriamo di seguito:

Modo 1: Sblocca un iPhone disabilitato con iCloud

Un dispositivo come iPhone ha diverse misure di sicurezza, quindi quando viene bloccato non sarà possibile sbloccarlo usando i metodi convenzionali. Quindi, come ripristinare un iPhone disabilitato senza iTunes? La risposta è iCloud, o per meglio dire, la funzione “Trova il mio iPhone”! Essendo uno strumento Apple, iCloud è sicuramente un'opzione valida se desideri sbloccare il tuo dispositivo, anche se poco ortodossa. Vediamo insieme come fare.

  • Innanzitutto, vai a www.icloud.com.
  • Successivamente usa il tuo ID Apple per accedere al tuo account iCloud.
  • Quindi fai clic su "Trova il mio iPhone".
  • Nelle opzioni, vai su "Tutti i dispositivi" e seleziona il tuo iPhone dall'elenco.

    scegliere dispositivi
  • Quindi seleziona "Cancella dispositivo" per eliminare completamente tutti i dati dal tuo dispositivo.

    cancella iphone

Questa procedura richiederà 20 o 30 minuti, ma sbloccherà il dispositivo. Bene, il processo può sembrare semplice, ma ci sono due punti critici. Prima di tutto, il tuo iPhone deve avere la funzione “trova il mio iPhone abilitata”, e soprattutto perderai tutti i tuoi dati. Fai sempre i backup!

Parte 3: Sblocca un iPhone disabilitato con Siri (anche per iPhone 13)

Questo è più un trucco che un metodo: è possibile utilizzare l'IA integrata di Siri. Se riesci a ingannare con successo l'IA, c'è la possibilità che tu possa sbloccare il dispositivo. vediamo come sbloccare un iPhone disabilitato senza iTunes utilizzando Siri, basta seguire i passaggi seguenti:

  • Vai alla schermata del passcode sul tuo iPhone.
  • Tieni premuto il pulsante numero 8 per 5 secondi.
  • Tieni premuto il pulsante numero 9 per 5 secondi.
  • Tieni premuto il pulsante numero 6 per 5 secondi.
  • Ora tocca "Annulla" per eliminare i numeri inseriti in precedenza sopra.
  • Ancora una volta, tieni premuto il pulsante numero 3 per 4 secondi.
  • Tieni premuto il pulsante numero 2 per 4 secondi.
  • Tieni premuto il pulsante numero 0 per 4 secondi.
  • Ora tocca "Emergenza".

    inserire i numeri
  • Tenere premuto il tasto "asterisco" per 3 secondi.
  • Digita "91234#"
  • Cancella il numero sopra inserito.
  • Digita di nuovo "8569#" ed eliminalo immediatamente.
  • Digita "*911*" ed eliminalo immediatamente.

    chiamata d'emergenza
  • Immettere 9116 e toccare il pulsante di chiamata.
  • Inserisci il 911 e tocca di nuovo il pulsante di chiamata.

    inserire il numero di emergenza
  • Attendi 20-40 secondi e il tuo iPhone verrà sbloccato.

Come puoi vedere, questo è un trucco semplice ma non funziona sempre Potrebbe non funzionare su alcuni iPhone ed in alcuni paesi. Ma anche questo è un trucco da provare.

Parte 4: Sblocca un iPhone disabilitato ripristinandolo (solo per iOS 15.2 o successivo)

Nell'ultimo aggiornamento di iOS 15.2, è stata aggiunta una nuova funzionalità che ti consente di ripristinare i tuoi dispositivi iOS andando su “Ripristina iPhone” nella schermata di blocco del dispositivo. Per farlo, bisogna soddisfare questi 3 requisiti:

3 requisiti prima di ripristinare il dispositivo

  • Il tuo dispositivo deve essere aggiornato ad iOS 15.2 o iPadOS 15.2 o versioni successive.
  • Il tuo dispositivo deve essere connesso a una rete cellulare o Wi-Fi.
  • Devi disporre dell'ID Apple e della password utilizzati per configurare il dispositivo.

Se il tuo dispositivo soddisfa le condizioni di cui sopra, puoi iniziare a ripristinare il dispositivo con questo metodo.

Passaggi per sbloccare il dispositivo iOS tramite il ripristino

  • Prova a inserire il tuo passcode finché il tuo dispositivo non ti chiede di provare più tardi. Ora vedrai l'opzione “Inizializza iPhone” sullo schermo.
  • sbloccare iPhone cancellando il dispositivo iOS 15.2
  • Tocca “Inizializza iPhone” due volte.
  • Inserisci la password del tuo ID Apple per uscire dal tuo ID Apple sul tuo dispositivo.
  • L'ultimo passaggio è toccare “Inizializza iPhone” per eliminare tutti i dati sulle impostazioni. (Puoi ripristinare i tuoi dati con iTunes se hai il backup.)
  • Riavvia il dispositivo e segui le istruzioni per configurare il dispositivo come impostarne uno nuovo.

Conclusione

Concludendo, dovresti aver capito che iTunes è l'unico modo per riparare il tuo dispositivo iOS. Sono disponibili molte altre app riconosciute come le migliori nei rispettivi campi. Come app ufficiale di iOS, iTunes sicuramente offre molte funzioni, ma recentemente l'app non è riuscita a mantenersi al passo con i tempi, risultando lenta e macchinosa. Quindi, è nel tuo interesse spostare la tua attenzione su altre app come iCloud o strumenti di terze parti come Tenorshare 4uKey. che sicuramente è la soluzione migliore. Ha dimostrato quanto sia facile utilizzare e sbloccare iPhone con pochi passaggi, anche per chi non è esperto di tecnologia. Provalo e non tornerai più indietro.

  Aggiornato il 2022-02-12 / Aggiornamento per  Unlock iPhone

(Fai clic per inserire questo post)

(1 votes, average: 5.0 out of 5 )

Partecipa alla discussione e condividi la tua voce qui