[2021]5 soluzioni per il messaggio di errore "Nessuna SIM" su iPhone

“Quando ho acceso il mio iPhone 13 oggi, ho visto il messaggio “nessuna SIM”. Ho provato diverse cose: ho tolto la scheda SIM e l'ho reinserita, ho spento e riacceso il telefono, ma vedo sempre lo stesso messaggio. Qualcuno sa cosa fare quando iPhone non riesce a rilevare la scheda SIM?”

nessuna scheda sim su iphone

Questa domanda è stata posta da diversi utenti. Quando iPhone dice che nessuna scheda SIM è stata installata dopo una caduta o il ripristino, non è possibile inviare o ricevere messaggi, chiamate o accedere ai file al suo interno.

Perchè il mio telefono dice “Nessuna SIM”?

I motivi possono essere diversi, una scheda difettosa, problemi software, il surriscaldamento della batteria, ecc. È necessario contattare il gestore per verificare che la SIM sia effettivamente attiva o meno. Se il tuo piano è attivo ma iPhone continua a non riconoscere la scheda SIM, prova le soluzioni che elenchiamo di seguito.

5 soluzioni per l’errore “Nessuna SIM”

Ecco le soluzioni di base per risolvere il mancato rilevamento della scheda SIM dopo l'aggiornamento di iOS 10.2/10/9.3, jailbreak, ripristino o caduta accidentale. Prova questi metodi uno per uno per risolvere definitivamente questo errore.

Soluzione 1: controlla la scheda SIM e riavvia iPhone 13

Una scheda SIM installata in modo errato è il motivo più comune per cui si genere. Estrarre la scheda SIM e assicurarsi che non sia danneggiata o vi sia accumulata polvere. Se si nota un danneggiamento, contattare il proprio fornitore del servizio di telefonia. In caso contrario, reinserire la SIM e riavviare il dispositivo.

forza il riavvio iphone 13

Soluzione 2: Attivare e disattivare la modalità aereo

Questo semplice trucco può essere efficace in molti casi. Vai su Impostazioni e attiva la modalità aereo. Dopo 20 secondi circa, disattivala.

modalità aereo

Soluzione 3: Aggiornamento delle impostazioni dell'operatore se iPhone continua a dire “Nessuna Sim”

Se è disponibile una nuova versione delle impostazioni dell'operatore, vanno aggiornate. Ecco i passaggi per aggiornare le impostazioni dell'operatore:

  • Vai su Impostazioni, tocca Generali e poi Informazioni.

    sull'opzione
  • Ora puoi vedere l’operatore nell'elenco, se è disponibile un aggiornamento, ti verrà chiesto di aggiornare, tocca Aggiorna.

    aggiorna le impostazioni dell'operatore

Soluzione 4: aggiorna iPhone all’ultima versione di iOS 15

Aggiornare iPhone all'ultima versione di iOS può essere una buona idea quando la scheda SIM non può essere rilevata o riconosciuta. Ma prima di farlo, assicurati che il tuo dispositivo sia carico e connesso alla rete.

  • Passa a Impostazioni, Generale, Aggiornamento software

    aggiornamento software
  • Se è disponibile una nuova versione del software, tocca Aggiornamento software per scaricarlo e installarlo.

    installa ios 15

Soluzione 5: riporta iPhone alle impostazioni di fabbrica usando iTunes

installa ios 15

Come recuperare i dati dalla scheda SIM quando iPhone visualizza l’errore “Nessuna SIM”

Se sei sfortunato e la scheda SIM è stata danneggiata, sicuramente la prima cosa da fare è cercare di recuperare i dati al suo interno. Se hai già collegato il tuo iPhone ad iTunes o hai un backup in iCloud, puoi facilmente recuperare tutti i messaggi di testo, i contatti e altri dati Internet con UltData.

Scarica e installa gratuitamente questo strumento multifunzionale e segui i passaggi seguenti per recuperare tutti i dati all'interno della tua scheda SIM.

Recupera i dati della scheda SIM dal backup di iTunes

  • Esegui il programma e passa a "Ripristina dai file di backup di iTunes": vedrai elencato il backup del tuo iPhone. Scegli il backup e premi il pulsante "Avvia scansione".

    inizia scansione
  • Dopo la scansione, puoi visualizzare in anteprima tutti i dati all'interno del backup. Seleziona quelli di cui hai bisogno, recuperali e salvali nel tuo computer.

    recuperare i dati

Metodo 2: estrai I dati della scheda SIM danneggiata dal backup iCloud

  • Seleziona "Ripristina dai file di backup di iCloud", quindi accedi al tuo account, dovresti vedere i tuoi file di backup. Scegli quello che ti serve e premi "Avanti" per scaricare.

    recuperare dai file di backup icloud
  • Dopo il download, il programma eseguirà automaticamente la scansione dei file. Scegli i contatti, i registri delle chiamate e i messaggi di cui hai bisogno e fai clic su "Ripristina" per recuperarli.

    recuperare i dati con successo

La prossima volta che iPhone dice che non è installata alcuna scheda SIM (quando invece è installata), prova i metodi gratuiti che abbiamo mostrato in questo post. Se hai ancora domande, scrivici commentando qui sotto.

  Aggiornato il 2021-09-30 / Aggiornamento per  iPhone 13

(Fai clic per inserire questo post)

(0 votes, average: 5.0 out of 5 )

Partecipa alla discussione e condividi la tua voce qui