Come riparare iPhone bloccato in modalità di recupero

iphone recovery mode

Di solito, in modalità di recupero non serve che il tuo iPhone venga rilevato da iTunes. La modalità di recupero aiuta gli utenti di iPhone a risolvere numerosi problemi, dal semplice funzionamento errato e anomalo di una applicazione a problemi software complessi. Tuttavia, ci sono momenti in cui si rimane bloccati nella modalità di recupero stessa. L'unica cosa che ti ha aiutato a risolvere molti altri problemi, ora diventa il problema stesso! Vorresti sapere come riparare il tuo iPhone bloccato in modalità di recupero? Bene, nel seguente articolo ti forniamo tutte le soluzioni possibili insieme ad una guida passo-passo per riparare l'iPhone bloccato alla schermata di connessione iTunes.

Parte 1: Motivi per cui l'iPhone è bloccato in Modalità di Recupero

Esistono molte ragioni per cui il tuo iPhone può rimanere bloccato in modalità di Recupero. La causa più comune è dovuta al jailbreak dell’iPhone. Le persone che non hanno esperienza nell’effettuare il jailbreak su iPhone di solito finiscono per avere questo problema.

A parte il jailbreak, altre ragioni per cui il tuo iPhone potrebbe rimanere bloccato in modalità di recupero sono il ripristino del dispositivo, Errore di iTunes, la sostituzione della batteria, l'aggiornamento iOS, il downgrade di iOS, operazioni errate, danni causati dall'acqua e via dicendo. Tutti questi fattori in un modo o nell’altro possono ostacolare la funzionalità del tuo iPhone e causare il blocco in modalità di recupero.

Parte 2: Come riparare iPhone bloccato in Modalità di Recupero

Ora che conosciamo tutte le possibili cause di blocco iPhone sul logo di iTunes, illustriamo le possibili soluzioni.

Metodo 1: Riavvio forzato di iPhone

Molte volte, il riavvio forzato risolve il problema sul tuo iPhone. Segui i passaggi seguenti per forzare il riavvio del tuo iPhone.

Se possiedi un iPhone 8 o X: Premi rapidamente il tasto Volume Su, seguito dal tasto Volume Giù & Tieni premuto il tasto laterale fino al momento in cui lo schermo del tuo iPhone si spegne e riaccende. Rilascia il tasto non appena vedi il logo Apple.

force restart iphone

Se possiedi un iPhone 7 o 7 Plus: Tieni premuti contemporaneamente i tasti di Blocco/Accensione e Volume Giù. Rilascia entrambi i tasti quando viene visualizzato sullo schermo il logo Apple.

Se possiedi un iPhone 6/6s, SE o precedenti: Premi contemporaneamente i tasti di Accensione e Home. Tienili premuti fino al momento in cui appare il logo Apple. Ora rilascia i tasti e attendi che termini il processo di riavvio.

Metodo 2: Usa il software gratuito ReiBoot per uscire dalla modalità di recupero

Se il tuo iPhone è bloccato sul logo di iTunes e non viene ripristinato dopo il riavvio forzato, per poter uscire dalla Modalità di Recupero è necessaria una soluzione drastica, come ReiBoot Software Gratuito Modalità di Recupero iPhone. Potresti anche ripristinare il tuo iPhone tramite iTunes per uscire dalla modalità di recupero, ma dopo il ripristino perderai tutti i dati del tuo dispositivo. Tenorshare ReiBoot, invece, fornisce un modo semplice e migliore non solo per uscire dalla modalità di recupero, ma anche per evitare la perdita di dati.

Download Gratuito Per Win 10/8.1/8/7/XP
Download Sicuro
Download Gratuito Per macOS 10.14 e inferiori
Download Sicuro

Passaggio 1: Se hai già installato Reiboot, collega il tuo iPhone al PC. In caso contrario, scarica e installa il software sul PC, quindi collega l'iPhone al PC.

Passaggio 2: Una volta connesso il dispositivo al PC, lo strumento riconoscerà il tuo iPhone e l’opzione Esci dalla Modalità di Recupero si evidenzierà automaticamente.

exit recovery mode

Passaggio 3: Clicca sull’opzione Esci dalla Modalità di Recupero e attendi il completamento del processo con pazienza.

Passaggio 4: Al punto 3 il tuo iPhone si riavvierà. Congratulazioni! Il dispositivo è stato ripristinato e funziona ancora, e senza nessuna perdita di dati.

successfully exited recovery mode

Metodo 3: Ripristina iPhone da iTunes

Un altro metodo per uscire dalla modalità di recupero è il ripristino del tuo iPhone da iTunes. Tuttavia, l'utilizzo di iTunes per ripristinare l'iPhone bloccato in modalità di recupero comporta una perdita di dati completa. Segui i passaggi qui sotto per riparare l'iPhone bloccato sulla schermata di connessione iTunes.

Passaggio 1: Collega il tuo iPhone al PC. iTunes riconoscerà automaticamente il tuo iPhone. In caso contrario, apri iTunes.

Passaggio 2: Comparirà un pop-up di iTunes che avvisa che il tuo dispositivo è stato rilevato in Modalità di Recupero. Clicca su Ripristina per ripristinarlo dal tuo backup iTunes.

iphone detected in recovery mode

Qualsiasi dato sul telefono che non si trovi nel backup di iTunes verrà perso e il tuo iPhone verrà ripristinato risolvendo con successo il blocco del tuo iPhone sul logo di connessione iTunes.

Metodo 4: Ripara l'iPhone da Apple Store

Se hai provato tutte i metodi sopra ma non sei riuscito a riparare il blocco in modalità di recupero del tuo iPhone, chiedi aiuto ad Apple. C'è la possibilità che, invece di un problema di software, il tuo iPhone abbia a che fare con un problema hardware, e quindi le soluzioni sopra non ti possono essere d’aiuto. Pertanto, contatta l’assistenza Apple per capire quale sia esattamente il problema.

Riassunto

L'articolo di cui sopra fornisce una breve descrizione su cos’è la modalità di recupero, i motivi per cui il tuo iPhone si blocca in modalità di recupero e tutte le possibili soluzioni su come risolvere il problema dell’iPhone bloccato sul logo di iTunes. Spero che una delle soluzioni sopra abbia funzionato e che tu sia finalmente uscito dalla modalità di recupero. Ti consigliamo vivamente Tenorshare ReiBoot per uscire dalla modalità di recupero senza perdita di dati. Condividi con noi il tuo feedback commentando qui sotto.

Download Gratuito Per Win 10/8.1/8/7/XP
Download Sicuro
Download Gratuito Per macOS 10.14 e inferiori
Download Sicuro
È stato utile?

/ Postato da Jenefey Aaron su Ripara iPhone Segui @Jenefey Aaron