30% DI SCONTO
Suggerimenti iPhone

Come Risolvere L'errore di Chiamata su iPhone? Ecco La Soluzione

Stai provando a telefonare ma ricevi il messaggio errore di chiamata iPhone o chiamata non riuscita? Hai anche problemi nella ricezione di chiamate o messaggi di testo e non riesci a spiegartene il motivo, soprattutto se poche ore prima funzionava tutto correttamente? Ma niente, qualsiasi contatto provi a chiamare non accade nulla. Beh, sicuramente si tratta di una condizione di forte disagio e frustrazione, ancor più se utilizziamo l’iPhone per lavoro. Si tratta di un problema piuttosto comune che tuttavia può essere risolto anche abbastanza facilmente. Nell’articolo che segue ti spiegheremo come.

Quando l’iPhone non effettua o riceve chiamate, il grosso degli utenti Apple, preso dal panico si rivolge immediatamente al centro di assistenza, credendo che il loro prezioso iPhone si sia danneggiato. In realtà, escludendo danni di tipo hardware, causati magari da cadute o urti, nella maggior parte dei casi si tratta di un semplice problema software, risolvibile in autonomia. In alternativa è possibile utilizzare alcune tecniche di recupero direttamente dall’iPhone, ma se proprio non dovesse ancora risolversi, è possibile utilizzare strumenti di terze parti, come ad esempio l’ottimo ReiBoot for iOS. Nei successivi paragrafi di questa guida, ti forniremo 8 possibili soluzioni che ti aiuteranno a diagnosticare e risolvere gli eventuali problemi software che causano l’errore durante le chiamate.

continua a mostrare il logo della mela

Parte 1. Errore di chiamata iPhone

Ma cosa significa errore di chiamata? Sebbene i rapporti Apple non ne hanno mai parlato ufficialmente, il bug delle chiamate è diventato più evidente con il rilascio della versione di iOS 10. In sostanza, i primi problemi si verificano con l’errore di chiamata su iPhone 6, ma che tuttavia, sono continuati con le versioni successive, fino agli iPhone attuali, anche se meno frequentemente. Quando si prova a chiamare un contatto, la chiamata fallisce.

Parte 2. Perché iPhone mi dà errore di chiamata

Perché iPhone mi dà errore di chiamata? Questo errore, segnalato da migliaia di utenti nel corso degli anni, come abbiamo accennato nel paragrafo precedente, si verifica quando effettui una chiamata, dopo pochi secondi il tuo iPhone mostra il messaggio "chiamata non riuscita". Ma non è tutto, alcuni utenti hanno riscontrato il problema durante la conversazione, con la chiamata che si interrompeva all’improvviso con il messaggio di errore. Solitamente su iPhone, così come su altri smartphone, quando non si riesce a chiamare, o magari la chiamata viene interrotta è dovuto dal fatto che il segnale nell’area chiamante sia troppo debole. Altro problema comune si verifica quando la scheda SIM si è danneggiata o non è stata posizionata correttamente. Ma nel caso specifico, andremo ad analizzare il problema di iPhone errore di chiamata, quando ciò è dovuto da bug software.

Parte 3. 8 Soluzioni per Riparare iPhone che Non Chiama

A volte lo stato di bassa carica della batteria può portare al problema che il tuo iPhone non si accende oltre il logo Apple e poi si spegne. Puoi provare a collegare il caricabatterie e aspettare per un po' quando lo schermo dell'iPhone diventa nero e poi riprovare ad accendere l'iPhone. Se il problema persiste, allora passa ai seguenti metodi o puoi fare riferimento al metodo menzionato sopra.

Soluzione 1: ReiBoot for iOS

Il tuo iPhone o il tuo iPad presentano problemi dopo un aggiornamento software? Il tuo nuovo iPhone SE 2022 o l’iPhone 13 non ti permette di effettuare o ricevere chiamate? Nessun problema, utilizzando il software ReiBoot - Riparazione del sistema iOS, creato da Tenorshare, potrai risolvere oltre 150 problemi, di tipo software che affliggono il tuo iDevice. Incluso ovviamente, il bug dell’errore di chiamata iPhone. Insomma, Tenorshare ReiBoot, disponibile sia per PC che per Mac, vi aiuterà a risolvere praticamente ogni sorta di problema del vostro amato iPhone.

STEP 1: Scaricare ReiBoot for iOS dal sito ufficiale (Qui). È disponibile sia per Windows che Mac. Puoi scaricare anche una versione gratuita (con delle limitazioni). Se sarai soddisfatto del programma e vorrai sbloccare funzionalità illimitate potrai pensare di acquistare una licenza mensile, annuale o definitiva, dal costo davvero molto contenuto.

 errore di chiamata iPhone

STEP 2: Ora nel secondo passaggio, collega l’iPhone, utilizzando il suo cavo originale, al computer e avvia il software ReiBoot for iOS. Quindi cliccare su Inizia poi cliccare su Bug dispositivo (vedrete una lista con tutti i problemi possibili per gli iPhone). Cliccate quindi su Ripara ora.

Nota: Se non dovesse risolversi e prima di passare alla riparazione Standard puoi provare la riparazione cliccando sulla voce Errori di iPhone e Problemi di aggiornamento iOS

errore di chiamata iPhone

STEP 3: Sono disponibili due tipologie di riparazione: la riparazione standard, consente la risoluzione di 150 errori, come ad esempio iPhone che non si accende, iPhone che si riavvia, errore chiamata iPhone e tanti altri. Qualora la soluzione standard non dovesse essere efficace è presente anche la riparazione profonda, in grado, grazie ai suoi sofisticati algoritmi di analizzare e diagnosticare eventuali problemi in maniera più radicale.

Attenzione: La riparazione profonda è vero che offre una maggiore efficacia nel diagnosticare e risolvere i problemi, ma resetterà il vostro iPhone, quindi rischiate di perdere i vostri dati se non avete effettuato un backup con iTunes o su iCloud. Prima di procedere, effettuate un backup di tutti i vostri dati. Potete farlo direttamente dal vostro iPhone, oppure utilizzando uno dei tanti software messi a disposizione da Tenorshare.

STEP 4: E’ probabile che, quando collegate l’iPhone al computer per la prima volta, questo non venga riconosciuto, è necessario quindi impostare l’iPhone in modalità di recupero, per farlo basta semplicemente seguire le istruzioni che compariranno a schermo. Successivamente comparirà un avviso che vi chiederà di autorizzare e associare il computer al vostro iPhone, cliccate su Autorizza.

STEP 5: Qualora fossero disponibili nuovi aggiornamenti di iOS, ReiBoot for iOS ve li proporrà e vi permetterà di scaricarli prima di procedere con la correzione degli errori di avvio. Se viene proposto un aggiornamento, premete su Scarica. Nel caso, inizierà il download del firmware e la successiva installazione.

STEP 6: Con o senza aggiornamento disponibile, ReiBoot vi inviterà a cliccare su RIPARA ORA per eseguire la correzione degli eventuali errori di chiamata di iPhone 6 o successivi.

errore di chiamata iPhone

Soluzione 2: Imposta data e ora

Spesso i problemi software sono meno complicati del previsto da risolvere. Provate ad esempio a controllare se la data e l’ora del vostro iPhone siano corretti e non si siano modificati.

1. Vai in Impostazioni > Generali > Data e ora.

2. Attiva le seguenti opzioni:

Imposta automaticamente: iPhone ottiene l'ora corretta tramite la rete e la aggiorna in base al fuso orario in cui ti trovi. Alcune reti non supportano il protocollo Network Time, quindi in alcuni paesi o in alcune zone iPhone potrebbe non essere in grado di stabilire automaticamente l'ora locale.

24 ore: (non disponibile in tutti i paesi o in tutte le zone) iPhone mostra le ore da 0 a 23.

Soluzione 3: Riavvia il tuo iDevice

Sembra la soluzione più banale, ma sapete? Il 50% dei problemi che si verificano con prodotti tecnologici si risolvono con il semplice riavvio, questo perché spesso, si tratta di semplici errori di cache o crash di App.

Per ravviare il tuo iPhone devi semplicemente tenere premuto per alcuni secondi il pulsante di Sospensione/Accensione, fino a quando sullo schermo comparirà il classico cursore rosso. Ora, non devi fare altro che effettuare uno swipe da sinistra a destra e attendere lo spegnimento/riavvio. Se avete effettuato il riavvio, non dovete fare niente, l’iPhone si accenderà da solo. Se invece avete eseguito lo spegnimento, dovete premere nuovamente sullo stesso pulsante e attendere 20-30 secondi l’accensione del dispositivo.

errore di chiamata iPhone

Soluzione 4: Chiudi tutte le app non necessarie

Non devi fare niente di particolare se non chiudere le applicazioni che non stai utilizzando. Magari è proprio un’App che in qualche maniera crea conflitto con le chiamate generando l’errore di chiamata iPhone. Se hai un iPhone, non hai bisogno di sapere come chiudere le App. Puoi utilizzare il tasto Home o lo swipe.

Soluzione 5: Disabilita la funzione inoltro di chiamata

Sei sicuro che per errore tu non abbia attivato il trasferimento di chiamata e quindi per forza di cose si genera l’errore di chiamata iPhone? Ecco come controllare e di conseguenza disabilitare l’inoltro di chiamata su iPhone.

1. Vai in Impostazioni > Telefono.

2. Tocca una delle seguenti opzioni:

Inoltro chiamate: quando “Inoltro chiamate” è attivato, nella barra di stato appare l'icona “Inoltro chiamate”. Devi disabilitare questa voce.

Soluzione 6: Verifica lo stato di blocco

Attenzione: attorno all’acquisto di iPhone usati esiste un grosso mercato di iPhone rubati. Quindi può accadere che, quando acquisti un iPhone usato, questo sia stato bloccato da tutti gli operatori dopo la denuncia di furto o smarrimento. Se ciò rappresentasse la tua condizione, purtroppo non potrai effettuare o ricevere chiamate in nessun modo. Anzi, se ti accorgi che l’iPhone acquistato usato è stato soggetto a furto o smarrimento, ti consigliamo di recarti dalle autorità di polizia per denunciare l’incauto acquisto. Se invece il tuo è un iPhone nuovo, allora certamente non si tratta di questo problema. Per verificare se il telefono è stato bloccato, puoi contattare direttamente il supporto Apple o inserire il codice IMEI.

1. Vai su impostazioni > Generali e tocca Info.

2. Cerca il numero di serie. Potresti dover scorrere verso il basso per trovare i numeri IMEI/MEID e ICCID.

3. Per incollare queste informazioni nei moduli di supporto o registrazione Apple, tocca e tieni premuto il numero per copiarlo.

Soluzione 7: Ripristina le impostazioni di fabbrica sul tuo iPhone

Se tutte le soluzioni precedenti non hanno dato esito positivo e dunque l’errore di chiamata iPhone persiste, puoi provare il ripristino delle impostazioni di fabbrica del to iPhone.

errore di chiamata iPhone

1. Vai in Impostazioni > Generali > Trasferisci o inizializza iPhone > Inizializza.

2. Seleziona un'opzione:

ATTENZIONE: Se selezioni l'opzione “Inizializza contenuto e impostazioni”, verranno rimossi tutti i contenuti. Assicurati di aver eseguito un backup su iTunes, su iCloud o con uno dei tanti software offerti da Tenorshare.

  • Ripristinare tutte le impostazioni: tutte le impostazioni, incluse le impostazioni di rete, il dizionario della tastiera, il layout della schermata Home, le impostazioni relativa alla posizione, le impostazioni relative alla privacy e le carte di Apple Pay, vengono rimosse o ripristinate alla versione di default. I dati e i file multimediali non vengono eliminati.
  • Ripristinare le impostazioni di rete: vengono rimosse tutte le impostazioni di rete. Inoltre, il nome del dispositivo assegnato in Impostazioni > Generali > Info è reimpostato su “iPhone” e i certificati resi attendibili manualmente (come quelli per i siti web) vengono impostati su non attendibili.

Soluzione 8: Controlla il tuo iPhone se è in modalità Mute

Sei sicuro che il problema non sia più banale del previsto e magari per sbaglio hai attivato la modalità MUTO? Quindi quando provi ad effettuare o ricevere una chiamata non riesci a sentire l’interlocutore? Lo sappiamo, è una possibilità davvero remota, ma noi vogliamo comunque essere minuziosi e non lasciare niente al caso.

L'interruttore Suoneria/Silenzioso si trova sul lato sinistro dell'iPhone. Controlla se si trova nella corretta posizione.

Conclusione

Siamo arrivati alla conclusione del nostro articolo, come hai potuto leggere l’errore di chiamata di iPhone è un problema piuttosto comune, il più delle volte è risolvibile con semplici azioni da eseguire sullo stesso iPhone, come ad esempio il semplice riavvio. Se invece il problema non pare essere risolvibile, ma piuttosto persiste, puoi affidarti a software professionali come ReiBoot - Riparazione del sistema iOS, un software capace di risolvere oltre 150 problemi non di tipo hardware che affliggono i dispositivi Apple. ReiBoot for iOS è disponibile in versione gratuita, con delle limitazioni. Mentre se vuoi approfondire il problema, utilizzando ad esempio la riparazione profonda, ti consigliamo di acquistare una delle licenze disponibili, mensili, annuali o per tutta la vita. Il prezzo è davvero molto contenuto, la licenza lifetime ad esempio, che è anche la più conveniente, non supera i 50 euro.

  Aggiornato il 2022-03-03 / Aggiornamento per  Fix iPhone

(Fai clic per inserire questo post)

(1 votes, average: 5.0 out of 5 )

Partecipa alla discussione e condividi la tua voce qui